Referenze

Alcuni dei 488 sistemi di parcheggio realizzati da “Viapark”

• 2020: Automatico con Piattaforma girevole Montecarlo
• 2020: Parcheggio Automatico Martinengo (Fratus)
• 2019: Rotoparket in Corso Garibaldi 123 centro storico Milano
• 2018: Automatico con Piattaforma girevole Montecarlo
• 2018: Parcheggio Multi-Special anti-alluvione per 16 auto storiche a Moncalieri (TO)
• 2018: Liftparker Condominio De Caterina Del Forno Grado (GO)
• 2017: Automatico 24 posti auto Lugano
• 2017: Automatico 36 posti auto Tel Aviv
• 2017: primo Automatico misto per Auto Elettriche e Tradizionali, Palazzo Tubertini Bologna
• 2017: Rotoparker per Hotel Giulia via Silvio Pellico Milano
• 2015: 2 Poldo a Trieste
• 2015: Corny a Trieste
• 2015: Poldo a Breuil Cervinia
• 2014: 146 posti auto a Cracovia (arch. Konopka)
• 2013: Automatico 22 posti auto Unicredit Roma (rev,)
• 2012: Automatico con Teleservice 16 posti auto CRF FIAT Orbassano (TO)
• 2012: 140 posti auto a Cracovia (Konopka)
• 2011: Easy Park Dublino
• 2010: i primi 20 Kipparker N a Padova 40 posti auto
• 2009 : Automatico 31 posti auto via Cattaneo Brescia
• 2009: primo Automatico in Polonia a Cracovia (Konopka)
• 2008: Automatico 90 posti auto Frankfurt
• 2007: Automatico Vienna con Westfalia a Vienna /212 posti auto)
• 2006: presentazione X,Y per Auto Elettriche Fiera Milano
• 2006: primi Automatici X,Y a Viareggio
• 2005: i primi Liftparker con piattaforma girevole a Bergamo, via S.Alessandro
• 2004: Corny a Vittorio Veneto
• 2003: multiplo Liftparker a Oulx
• 2002: Progetto Camera deu Deputati a Roma 320 posti auto (Arch. Pescarollo)
• 2002: Automatico a Padova in via Roma
• 2002: il primo Automatico a Verona per Lamberjack , Porta Borsari
• 2002: il primo Rotoparker a Pavia (Riso Scotti)
• 2001: Uniparker 5001 N automatizzato per 6 posti auto – Parma via Farini (Cogefar)
• 2001: il primo parcheggio meccanizzato N 5001 automatizzato e con Teleervice, Brescia via Musei, 30 posti auto
• 2000: Uniparker 5001 N automatizzato per 6 posti auto – Padova (PD)
• 2000: il secondo e tuttora insuperato parcheggio automatico con motori lineari a Monaco di Baviera (20 posti auto)
• 2000: presentazione del Three Time a Motorshow di Bologna
• 2000: Il primo Terrassenparker N 5003 D in Alessandria
• 1999: Il primo Terrassenparker N 5003 in Italia Bologna
• 1999: I primi 13 Kipparker N per 26 posti auto a Sand im Taufer (BZ)
• 1999: Presentazione del primo Three Time a urbania Padova
• 1996/1999: le 7 Smart Tower in Italia con Nussbaum
• 1995: Il primo Parcheggio a “Piattaforma Intelligente”, Brevetto LFvM/Viapark/Preussag Noell a Würzburg. 48 posti auto con motori lineari
• 1994: Introduzione dei “Poldo” in Germania
• 1992: Progetto “Terminal” Catullo/Marco Polo Padova 900 posti auto
• 1991: La prima Tower in Europa, a Salerno (Paravia Ascensori)
• 1991: Presentazione prima auto elettrica MicroVett a Conferenza di Stresa
• 1991: Presentazione Nuovo Codice della Strada a Conferenza di Stresa
• 1990: Primo Automatico sotterraneo 10 piani a Torino via Statuto
• 1990: Piano Urbanistico di Bologna con arch. Winkler
• 1989: Legge 122/89 con Ministro Tognoli
• 1985: Garage sotterraneo e Rifugio Antiatomico a Gazoldo degli Ippoliti (Marcegaglia)
• 1984: Con 400 posti tuttora il più grande Rifugio Antiatomico in Italia a Brescia 2